Menu

Uncategorized


Questo lampadario scultoreo gioca con l’aspetto tetro di un teschio rendendolo cangiante e   smaterializzandolo a seconda del punto di osservazione. Il processo nasce dalla modellazione organica di una mesh a forma di teschio, che viene data in pasto ad un algoritmo appositamente costituito per ricavare sia le varie “fette” che costituiranno il volume finale, che

Read More…